Autostima

Di cosa mi occupo psicoterapia, autostima

La stima è definita come la possibilità di provare un apprezzamento favorevole verso qualcuno. Stimare qualcuno vuol dire attribuire ad una persona un certo valore per le sue capacità umane e per la riuscita nelle attività che svolge.
Gli stessi sentimenti possono essere indirizzati alla nostra persona, ovvero al netto delle nostre mancanze, sappiamo che esistono ambiti in cui “riusciamo bene”, che ci rendono apprezzabili ai nostri occhi e a quelli degli altri.
Il soggetto umano ha bisogno della presenza dell’altro per costituirsi come soggetto, sia per quanto riguarda la cura degli aspetti fisiologici che riguardano la sopravvivenza del corpo, sia per definirsi come persona che ha desideri, aspettative e una idea di sé come persona “capace”.
L’autostima si fonda sull’insieme delle credenze circa le proprie competenze e possibilità di riuscita che ogni soggetto ha costituito nel tempo, grazie alla presenza e al riconoscimento da parte dell’Altro.
Diversamente, la persona non riconosciuta o vista solo per i propri difetti e mancanze strutturerà la percezione di sè come soggetto non capace e impotente in molti ambiti della propria vita.

IL TRATTAMENTO
Spesso ho incontrato in terapia persone che lamentavano un senso di frustrazione e scontentezza associato ad una importante mancanza di fiducia circa la possibilità di un cambiamento relativo alla propria vita.
Come clinica ritengo che l’insoddisfazione non sia un destino. La questione soggettiva circa la propria realizzazione riguarda tanto l’individuazione del proprio desiderio quanto l’indagine circa gli avvenimenti inconsci, che il soggetto ha per difesa relegato in una dimensione poco accessibile alla memoria per non soffrire, che lo hanno portato a credere di “non potere”.
Il cambiamento di rotta necessita, non solo di un percorso di consapevolezza da parte del paziente relativo alle proprie convinzioni su se stesso, ma anche di un supporto da parte del terapeuta che accompagni il soggetto nella sperimentazione di nuovi modi di vivere per verificare il proprio potenziale.
Per un approfondimento sul tema rimando all’articolo “Autostima. Come si struttura il soggetto” presente in questo sito.